Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

UFL, primo sguardo al gioco post Fifa/Pes

UFL, finalmente, ha un volto ma ancora non una data precisa di uscita. Gli sviluppatori hanno messo in rete un semi-game play per mostrare il loro prodotto.

UFL ha un volto. All’inizio di questo 2022, finalmente, il gioco di calcio post Fifa e Pes si mostra al pubblico dei video-giocatori. Il gioco, ricordiamolo, sarà free – to – play (come l’ultimo titolo Konami), ma dalle prime immagini si nota una buona cura sullo sviluppo del titolo.

Gli sviluppatori hanno, inoltre, confermato il periodo di uscita del gioco di calcio – che farà il proprio debutto nel corso del 2022.

Youtube

Nel gioco sarà possibile accedere ad un sistema di campionati online, creare competizioni personalizzate insieme ai propri amici e cimentarsi con modalità simili a quelle presenti nella serie FIFA, in particolare i Pro Club. Gli sviluppatori, oltretutto, hanno mostrato  il lavoro realizzato per le esultanze ed alcuni elementi relativi alle personalizzazioni.

A primo impatto, il gioco sembra molto richiamare Pes e ciò crea dubbi a molti giocatori che non vogliono rivivere il dramma avvenuto con il titolo Konami. UFL, però, nonostante sia un free – to – play, potrebbe aver preso il meglio di Pes e di Fifa. Ma cosa si considera ‘il meglio’ dei due titoli, suoi predecessori?

Una caratteristica positiva di Fifa è la giocabilità con le Skill – molto più rigida su Pes – che permette al giocatore di smarcarsi da ostiche marcature. Questa particolarità, però, nel corso degli anni, è stata ‘rotta’ dagli sviluppatori creando oscenità come episodi di giocatori “Bronzo” che superano “Oro”. Una caratteristica positiva di Pes, secondo alcuni più apprezzata rispetto al suo competitor, è la giocabilità tattica durante la partita. Sostanzialmente, arrivare fino in porta e tirare su Pes, risulta più ‘naturale’ rispetto a Fifa – nel quale con poche mosse ci si trova davanti al portiere.

Sperando che UFL abbia preso ‘il meglio’, si anela, soprattutto, sulla presenza di un bilanciamento dei portieri. Su Pes, ma davvero in larga misura su Fifa, gli sviluppatori dei due titoli non sono stati in grado di rendere decenti i portieri: o si trovavano in modalità God e paravano l’impossibile o erano talmente deficienti, che nemmeno i tiri più semplici riuscivano a fermare.

UFL, siamo in attesa del tuo arrivo sul mercato. Non deludere le aspettative…

Fonte immagine in evidenza: the shield of sports

Pro

Contro

Fondatore della pagina. I miei interessi principali sono la tecnologia, la scienza e gli anime. Il mio obbiettivo? Trasmettere la mia passione ai miei visitatori.

Share This Post

Like This Post

0

Related Posts

Top Reviews

Create a review to display it here.

Recent Comments

example-380x300-rounded

Editor Picks