Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Meta subissato da attacchi phishing, urge intervento

Meta, conosciuta anche come Facebook, non riesce a stare ‘tranquilla’ nemmeno per la fine dell’anno. Il social è stato preso di mira da attacchi phishing.

Ancora guai per Meta, ex Facebook: il social è finito al centro di una maxi-ondata di attacchi phishing che hanno preso di mira due dei principali social network controllati dalla piattaforma.

Le piattaforme in questione sono Facebook ed Instagram, ma non sono mancati comunque attacchi phishing a danno di WhatsApp e Facebook Messenger.

Italia Oggi

Secondo quanto riportato dai dati analizzati, gli hacker avrebbero creato ben 39 mila siti web che replicavano in tutto e per tutto le due piattaforme social, con l’obiettivo evidentissimo di ingannare gli utenti (e in particolar modo gli utilizzatori dei due social network) e sottrar loro i principali dati personali. Nel caso di specie, i cybercriminali hanno utilizzato un servizio di “acconciamento” per reindirizzare il traffico Internet verso i siti web fasulli, nascondendo così la vera posizione di tali pagine e l’identità dei provider di hosting.

Meta, per far fronte a questo enorme problema – che ormai dilaga da anni, si è rivolta a un tribunale della California al fine di interrompere la campagna cybercriminale contro i social network della compagine di Mark Zuckerberg.

Per news, recensioni ed altro: RassegnaSerale.

Fonte immagine in evidenza: Filodiritto

Pro

Contro

Fondatore della pagina. I miei interessi principali sono la tecnologia, la scienza e gli anime. Il mio obbiettivo? Trasmettere la mia passione ai miei visitatori.

Share This Post

Like This Post

0

Related Posts

Top Reviews

Create a review to display it here.

Recent Comments

example-380x300-rounded

Editor Picks