Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Wisconsin, auto travolge la folla: morti e feriti

Nello stato americano del Wisconsin, durante un corteo natalizio, un Suv si è gettato contro la folla. Il bilancio è attualmente di 5 morti e più di 40 persone di cui almeno 15 sono bambini.

Secondo l’ospedale pediatrico di Milwaukee, il Children’s Wisconsin, non ci sono vittime tra i minori. Una persona è in stato di fermo. Si tratterebbe, forse, di un rapper 39enne con alcuni precedenti, ma mancano ancora le conferme ufficiali. Il fatto è accaduto nel pomeriggio di ieri, ora americana.

Virgilio Notizie

Il capo della polizia, Dan Thompson ha riferito che sono stati sparati anche dei colpi di pistola da parte di un agente contro il veicolo.

Molte persone sono state travolte – suscitando scene di panico, urla, pianti e fuggifuggi verso case e negozi per mettersi al sicuro. Numerose le famiglie con bambini. La zona è stata evacuata ed isolata per alcune ore ma ora l’allarme è cessato. Il timore è quello di un ennesimo attentato, ma al momento non ci sono elementi che ne diano certezza.

L’Aurora Medical Center-Summit ha comunicato alla Cnn che sta curando 13 persone: tre sono in condizioni critiche, quattro in condizioni gravi e sei in condizioni discrete. Il pediatrico del Children’s Wisconsin ha affermato di aver curato 15 pazienti rimasti feriti, senza vittime.

Tgcom24

Dopo essere state investite, diverse persone sono rimaste ferite a terra. Su alcuni account, ripresi anche dalla Fox, si vede un suv rosso (un Ford Escape, secondo alcuni) arrivare a grande velocità da dietro la parata. In altre immagini si vede lo stesso mezzo fuggire dopo aver infranto alcune barriere. L’episodio si è verificato intorno alle 17 locali, durante una parata che dà inizio alle festività natalizie e che è uno dei più grandi eventi della città, che quest’anno celebra i suoi 125 anni. Il suv che ha investito il corteo, secondo alcuni testimoni, ha accelerato proprio dietro una banda scolastica. Poi ci sono state scene di panico, con gente che urlava e scappava.

Il fatto è avvenuto al termine di una turbolenta settimana nel Wisconsin, dove un giovane americano, Kyle Rittenhouse, è stato assolto questa settimana dall’accusa di aver sparato a due uomini l’anno scorso durante delle proteste antiviolenza sfociate in disordini.

Fonte immagine in evidenza: Sky

Pro

Contro

Fondatore della pagina. I miei interessi principali sono la tecnologia, la scienza e gli anime. Il mio obbiettivo? Trasmettere la mia passione ai miei visitatori.

Share This Post

Like This Post

0

Related Posts

Top Reviews

Create a review to display it here.

Recent Comments

example-380x300-rounded

Editor Picks