Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Assassin’s Creed Infinity, game as a service forse scelta errata?

Assassin’s Creed, la famosissima saga di casa Ubisoft, dopo il cambio strada verso il GDR, vira in direzione del game as a service. Moltissimi i dubbi dei fan, forse una scelta errata?

Assassin’s Creed Infinity è il nuovo titolo per la saga degli Assassini targata Ubisoft, che da GDR vira in direzione del game as a service. Una scelta della compagnia non presa bene dai fans della saga a fronte del flop clamoroso di Avengers.

Ubisoft ha annunciato il nuovo titolo come una sorta di ‘rivoluzione’ all’interno della serie, ma per il resto non è stato rivelato ancora nulla – nemmeno per quanto riguarda le informazioni più attese, solitamente relative all’ambientazione ed al periodo storico in cui si svolgeranno gli eventi.

Youtube

Su 4Chan, tuttavia, è uscito un possibile leak – da prendere con le pinze visto il sito da cui proviene. Assassin’s Creed Infinity sarebbe ambientato nel XVI secolo e ci riporterebbe nuovamente (dopo la trilogia di Assassin’s Creed Chronicles) in Asia, tra Medio Oriente ed area indiana. Le ambientazioni riguarderebbero soprattutto tre grandi capitali e le zone circostanti, ovvero Costantinopoli, Esfahan e Delhi, tra il califfato ottomano l’India. La storia dovrebbe concentrarsi su un unico assassino, ripercorrendo alcuni elementi dell’originale saga ma riscrivendo parti della storia generale della serie.

Sostanzialmente, Infinity sarebbe un reboot della serie, che dovrebbe mantenere alcuni elementi dei capitoli originali ma che ‘ripulirà’ la storia generale da tutti gli eventi e le scelte considerate conflittuali o troppo slegate dalla storia.

Diventando un game as a service, il titolo, dovrebbe ricevere numerosi aggiornamenti con contenuti aggiuntivi che porteranno altre parti di storia ed anche ulteriori ambientazioni, che si aggiungeranno gratuitamente al gioco.

La Ubisoft, tuttavia, ha confermato che Infinity non sarà FREE-TO-PLAY, come precedentemente si supponeva.

Everyeye

La strada intrapresa dalla compagnia, come scritto precedentemente, non è piaciuta ai fans che si vedono ‘traditi’ dopo essere stati ‘fedeli’ fino all’ultimo titolo di Assassin’s Creed: Valhalla.

Valhalla, l’ultimo capitolo della saga di Layla Hassan, si conclude con una ‘storia nascente’ e molti giocatori chiedono una fine degna oppure una continuazione in Infinity. Alcuni, ipotizzano che la Ubisoft non farà uscire immediatamente Assassin’s Creed Infinity dopo il flop di Avengers (confermato dalla stessa Square Enix, che comunque farà altri giochi live service) ma dalla casa-madre non sono giunte notizie a riguardo.

Ai fans, dunque, non resta che aspettare che Ubisoft faccia sapere come vuole muoversi a riguardo e se è davvero convinta di optare per il game as a service – rivelatosi fallimentare, per ora.

Per news, recensioni ed altro: RassegnaSerale

Fonte immagine in evidenza: Game Experience

Pro

Contro

Fondatore della pagina. I miei interessi principali sono la tecnologia, la scienza e gli anime. Il mio obbiettivo? Trasmettere la mia passione ai miei visitatori.

Share This Post

Like This Post

0

Related Posts

Top Reviews

Create a review to display it here.

Recent Comments

example-380x300-rounded

Editor Picks