Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Shang-Chi e la leggenda dei Dieci Anelli, nuovo Avengers?

Venticinquesimo film del MCU (Marvel Cinematic Universe), Shang-Chi e la leggenda dei Dieci Anelli si prospetta come un titolo introduttivo ai nuovi Avengers post Endgame?

Shang-Chi e la leggenda dei Dieci Anelli (Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings) è un film del 2021 diretto da Jeff Okabayashi, Destin Daniel Cretton, Bradley James Allan e Chung Chi Li. Il titolo è stato scritto da Steve Englehart, Jim Starlin, Destin Daniel Cretton, Andrew Lanham e Dave Callaham.

Basato sull’omonimo personaggio della Marvel Comics, ha come protagonista Simu Liu nel ruolo di Shang-Chi, affiancato da AwkwafinaMeng’er ZhangFala ChenFlorian MunteanuBenedict WongMichelle YeohBen Kingsley e Tony Leung. Nel film, il protagonista affronta l’organizzazione terroristica dei Dieci Anelli.

Inizialmente previsto per febbraio 2021, dopo essere stato rinviato più volte a causa della pandemia di COVID-19, il film è stato distribuito in Italia il 1º settembre 2021 ed il 3 settembre negli Stati Uniti.

Le musiche del film sono composte da Joel P. West, compositore di tutti i film di Cretton. La registrazione della colonna sonora iniziò nel giugno 2021 agli Abbey Road Studios di Londra.

Cinematographe

Shang-Chi è il figlio di un potente criminale cinese. Cresciuto in un complesso isolato dal resto del mondo, è stato addestrato nelle arti marziali e ha sviluppato abilità senza precedenti. Si è, però, lasciato il passato alle spalle trasferendosi a San Francisco. Ben presto, il padre e la sua associazione lo costringeranno a fare i conti con chi è e con l’eredità che si porta appresso.

Fuoriseries

Shang-Chi è il primo film del Marvel Cinematic Universe (MCU) con un protagonista asiatico.  L’obiettivo degli studi è quello di esplorare “temi asiatici e asioamericani, realizzati da cineasti asiatici e asioamericani”, in modo simile a quanto fatto con la cultura africana e afroamericana in Black Panther (2018).

Il titolo targato Marvel, nonostante i tanti rinvii, ha ottenuto da parte della critica un ottimo voto: 7,7 sull’IMDB.

Come molti titoli dall’impronta asiatica (Mortal Kombat, Karate Kid, La mano che uccide, ecc.), anche il film Marvel non pecca di ‘velocità d’azione’ – nei combattimenti – ed ottimi effetti scenici. Il titolo, tuttavia, risulta un po’ lento nella trama – soprattutto nelle battute iniziali.

Shang-Chi e la leggenda dei Dieci Anelli, sembra voler introdurre nell’MCU un nuovo Avengers post Endgame – ipotesi non confermata, ma comunque possibilmente valida grazie alla prima scena post credit. Il film, tuttavia, escludendo la presenza di Wong, la nomina ad Iron-Man, un richiamo al ‘Blip’ da parte di una comparsa e nella prima scena post credit, di per sé non ha alcun legame con tutto il mondo dell’MCU. Risulta, dunque, un titolo ‘solitario’ che pare avere mire più ‘commerciali’ che di ‘riempimento’ di trama con i precedenti film.

Dalla seconda scena post credit, si evince un possibile sequel che, ipoteticamente, si legherà – completamente stavolta – all’MCU.

Per news, recensioni ed altro: RassegnaSerale

Fonte immagine in evidenza: Style Magazine

Pro

Contro

Fondatore della pagina. I miei interessi principali sono la tecnologia, la scienza e gli anime. Il mio obbiettivo? Trasmettere la mia passione ai miei visitatori.

Share This Post

Like This Post

0

Related Posts

Top Reviews

Create a review to display it here.

Recent Comments

example-380x300-rounded

Editor Picks