Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Violet Evergarden: Il film, amore racchiuso tra le righe di una lettera

Violet Evergarden: The Movie è capace di piegare gli animi più duri. L’amore, insito nel cuore di una giovane per anni e racchiuso tra le righe di una lettera, è il protagonista.

Violet Evergarden: Il film era il titolo drammatico romantico più atteso del 2020 di cui era prevista l’uscita il 24 aprile. E’ giunto fuori dal Giappone  il 13 ottobre 2021 grazie a Netflix. Il film, inoltre, è disponibile nel nostro Paese anche con doppiaggio italiano.

Nello stesso giorno, è uscita la versione Blu-ray e DVD del film, originariamente prevista per il 4 agosto, ma posticipata a causa dei problemi di produzione e fabbricazione causati dalla dichiarazione dello stato di emergenza in Giappone.

Il film è stato scritto da Reiko Yoshida e Kana Akatsuki sotto la regia di Takuya Yamamura, Minoru Ōta, Taichi Ishidate, Taichi Ogawa, e Shinpei Sawa E’, oltretutto, il secondo film – preceduto da  Violet Evergarden: Eternity and the Auto Memory Doll – che rappresenta il finale della serie iniziata nel lontano 25 dicembre 2015.

Il Cast si presenta parecchio numeroso: Haruka Tomatsu, Emi Shinohara, Ayako Kawasumi, Jouji Nakata, Aya Endo, Daisuke Namikawa, Hidenobu Kiuchi, Rina Sato, Takehito Koyasu, Mitsuru Miyamoto, Yui Ishikawa, Koki Uchiyama, Minori Chihara, Mugihito, Daichi Endo, Sumire Morohoshi, Kaori Mizuhashi, Mayuno Yasokawa, Megumi Matsumoto, Yasuhiro Mamiya, Yuuki Sanpei, Kozue Harashima, Kanako Sakuragi, Aya Saito, Rie Hikisaka ed infine Hisako Kyoda.

Kaleidoverse

La storia segue un commovente viaggio interiore, alla scoperta delle emozioni umane e del significato delle parole “Ti amo”, che il maggiore Gilbert le aveva rivolto nell’ultimo istante condiviso insieme, di Violet Evergarden, una volta soldato, ora diventata una ‘bambola automatica’ nella società postale di C. Hodgins, suo vecchio commilitone, che cattura i desideri dei suoi clienti e li mette in parole, toccando le emozioni dei vari clienti e comprendendo il cuore delle persone.

Mentre il mondo si risolleva dalla guerra ed i progressi tecnologici cambiano la sua vita, Violet spera ancora di rivedere Gilbert, il suo ufficiale superiore da tempo scomparso.

Stay Nerd

Il film, com’era prevedibile, ha ottenuto un ottimo punteggio: 8,5 sull’IMDB – non a caso, era un titolo molto atteso.

Personalmente, lo ritengo secondo solo a ‘Le pagine della nostra vita’ – film del 2004 che reputo essere il mio preferito in assoluto. Violet Evergarden: Il film è capace di toccare lo spettatore e porta a trasformarsi in una ‘fontana vivente’ se si è di animo sensibile.

L’amore incondizionato di Violet per Gilbert, che perdura nel tempo anche se questo è considerato morto, è l’apoteosi del sentimento che nella società odierna, ormai, è solo ‘una prassi’.

Commovente, anche, il legame che si crea tra lei ed il ragazzo destinato a morire – da cui è stata chiamata per scrivere le ultime parole, prima della sua dipartita, da consegnare ai familiari. Ella mostra nei suoi confronti un senso del dovere fortissimo, tanto da voler rischiare, durante un temporale, la vita pur di consegnare le lettere e rispettare la parola data (ci penseranno i suoi amici ad aiutarla).

Tirando le somme, dunque, film assolutamente suggerito soprattutto se si vuole passare per ‘super romantici’ con la propria amata – magari da guardare durante il freddo inverno, seduti vicini e riscaldati da un’unica coperta.

Per news, recensioni ed altro: RassegnaSerale.

Fonte immagine in evidenza: ScreenWeek

Pro

Contro

Fondatore della pagina. I miei interessi principali sono la tecnologia, la scienza e gli anime. Il mio obbiettivo? Trasmettere la mia passione ai miei visitatori.

Share This Post

Like This Post

0

Related Posts

Top Reviews

Create a review to display it here.

Recent Comments

example-380x300-rounded

Editor Picks