Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Starlink, l’internet satellitare (ma per pochi “eletti”)

Starlink è giunto. Lo sta comunicando in questi giorni SpaceX agli utenti che avevano preordinato il servizio.

La velocità fornita dal servizio si aggira al momento tra 50 Mb/s e 150/s, ma è destinata a raddoppiare già entro fine anno, secondo la parola di Elon Musk. Per qualche tempo ci saranno, però, “brevi periodi senza connessione”.

insideEVs

Non bisogna ‘polemicare’ sopra la velocità o i possibili tempi di disconnessione. E’ normale per un servizio che sta nascendo ora, trattandosi di una tecnologia al debutto assoluto – oltretutto.

Come già precedentemente detto, inoltre, Musk in persona ha assicurato che “la velocità di navigazione, la latenza e l’uptime miglioreranno drasticamente”. Se si vuole entrare nello specifico, “la velocità raddoppierà fino a circa 300 Mb/s e la latenza scenderà sotto i 20 ms” già entro fine anno. L’obiettivo finale è di raggiungere, addirittura, i 10 Gb/s.

Starlink, tuttavia, ha dei costi parecchi alti da sostenere: 499 euro per il kit di ricezione del segnale, 99 euro di tariffa mensile più 60 euro comprensivi di imballo e spedizione. A questi vanno poi aggiunti altri 99 euro da versare come anticipo al momento dell’ordine.

In aggiunta, il servizio non sarà reso disponibile immediatamente a tutti causa le oltre 500 mila prenotazioni raggiunte già a maggio. In breve, “gli ordini saranno evasi in ordine cronologico” e bisognerà armarsi di molta pazienta ed attendere.

Il Giornale

Starlink, però, non è l’unico servizio satellitare ad offrire internet. Altre compagnie, già presenti in Italia offrono lo stesso servizio.

Parliamo di TIM, ovviamente. La conosciutissima compagnia, già offre internet via satellite. Ma, come c’era da aspettarsi, il suo servizio, chiamato Ultrabroadband, è disponibile per tutta l’Italia eccetto il Sud (Sicilia e Centro-Sud della Sardegna).

L’offerta è riservata ai già clienti per la linea fissa di TIM, con Internet veloce fino a 100 Mega con traffico illimitato. Il costo si aggira attorno ai 19,90€ al mese per la durata della sperimentazione. Attivazione, fornitura ed installazione del kit satellitare sono inclusi. Viene fornito, ovviamente, il Kit satellitare – in comodato d’uso gratuito – ed installato gratuitamente da un tecnico specializzato presso la propria abitazione.

Tutto molto bello, se paragonato ai prezzi esuberanti di Starlink, ma pecca il fatto che sia applicata una ‘discriminazione’ non concedendo il servizio pure a Sicilia e Sardegna – per qualsivoglia motivo.

Fonte immagine in evidenza: Hardware Upgrade

Pro

Contro

Fondatore della pagina. I miei interessi principali sono la tecnologia, la scienza e gli anime. Il mio obbiettivo? Trasmettere la mia passione ai miei visitatori.

Share This Post

Like This Post

0

Related Posts

Top Reviews

Create a review to display it here.

Recent Comments

example-380x300-rounded

Editor Picks