Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Disney+, Loki. Recensione della serie TV

ALLET SPOILER. (Si consiglia la lettura DOPO aver visto Loki)

Il 2021, pandemia a parte, è stato un anno ottimale per i fan della Marvel. Dopo Wanda-Vision, the Falcon and the Winter Soldier, il film sulla Vedova Nera, il colosso acquistato nel 2019 dalla Disney sforna la serie tv sul Dio norreno della menzogna, Loki.

Come il titolo fa ben intendere, la serie tv è incentrata interamente sulle vicende del Dio di Asgard, Loki. La storia comincia dall’ultimo attimo in cui si è visto il Dio: in Endgame quando, durante il viaggio nel tempo degli Avengers, egli, rubato il Cubo Cosmico (Tesseract), scompare in una nube.

Loki, dopo essere fuggito, si crede libero ma la sua gioia viene subito interrotta dall’arrivo di alcune misteriose figure che lo arrestano (come se fosse una novità per lui, ndr). Queste figure aprono un portale ed iniziano gli eventi della serie tv.

techpricess

Questa serie serviva alla Marvel per riempire dei buchi di trama, lasciati precedentemente, ma anche – i fan ipotizzano – per giustificare le prossime scelte che la compagnia vorrà introdurre nei suoi film.

La trama della serie Loki, infatti, marca maggiormante ‘i viaggi nel tempo’, concetto già noto da Endgame ed apre al mondo del multi-verso. Per capire, però, bisogna raccontare un po’ di cose.

La serie, tratta di un Loki prigioniero della ‘polizia del tempo’ che ha il compito di evitare qualsiasi formazione di anomalie nella linea temporale primaria. Questo, affichè non si creino ‘ulteriori storie’ (il multi-verso) e il conseguente caos.

Loki, etichettato dalla polizia del tempo con l’appellativo di ‘Variante’, scappando, ha creato una nuova linea che non dovrebbe esistere e per questo, secondo la legge, dovrebbe essere terminato (polverizzato). Egli, inizialmente, prova a fuggire – inutilmente – per poi trovarsi costretto a dare la caccia ad altre sue ‘Varianti’ per conto della polizia.

Ciò che, quindi, la Marvel sta facendo, è quella di dire al fan “Ecco a te il multi-verso” (le linee).

Ma le soprese non sono concluse. Al fan, la compagnia vuole sgretolare le convinzioni: Loki, mentre si trova nella base della polizia, scopre – così anche il fan – che quest’ultima possiede milioni di Gemme dell’Infinito. Queste sono usate “come ferma-carte”, per usare le parole di un dipendente della polizia. Questa scoperta lascia a bocca aperta Loki così come il fan, che è portato a dire “Thanos è un signor nessuno, in confronto a loro”. Ed è così.

NOSPOILER

Spiegato, quindi, “dov’era finito Loki?” e marcato maggiormente il tema del multi-verso, alla Marvel non resta che ‘giustificare’ le prossime scelte che porterà nei prossimi titoli.

Come? Semplice: Villain + conseguenza della scelta.

Loki, durante la sua ricerca delle sue stesse ‘Varianti’, si imbatte in una ‘speciale’: Loki femmina. Questa, dopo varie vicessitudini e scoperte, ucciderà ‘il Signore del Tempo’ che altro non è colui il quale che ha eliminato le varie linee e costretto ad una sola di esistere. Con la morte del ‘Signore del tempo’, iniziano a rinascere le varie linee temporali.

Queste, in conclusione, saranno la ‘giustificazione’ da parte della Marvel delle novità che vorrà introdurre. Molti fan, già pensano agli X-Man (di cui Disney si è presa i diritti dalla FOX), ai Fantastic 4 o alla introduzione dei precedenti Spiderman nel prossimo film del tessi-ragnatele.

La serie, come anche le precedenti, è ben scritta e gli attori si dimostrano all’altezza nelle loro interpretazioni (Classic Loki e Loki alligatore sono diventati icone). Essa, tuttavia, presenta delle impefezioni non di poco conto.

La Marvel, già da qualche tempo, sta commettendo l’errore della compagnia sua rivale, la DC: crea Villan tecnicamente troppo Over Power (OP). Basti pensare al ‘Signore del Tempo’. Egli vede e sa tutto, più forte di Thanos con il Guanto in pratica.

Altro errore, è quello di ‘far togliere di scena’ il Villan troppo facilmente: ‘Il Signore del Tempo,’ super forte e potente, viene fatto uccidere con una semplice coltellata. Nessuna lotta. Dopo aver visto Endgame, ci si aspetta un qualche epico scontro…e invece no.

Della serie Loki, la Marvel ha già confermato la seconda stagione. Altre emozioni e novità, quindi, attendono i fan.

Fonte immagine in evidenza: tomshw

Pro

Contro

Fondatore della pagina. I miei interessi principali sono la tecnologia, la scienza e gli anime. Il mio obbiettivo? Trasmettere la mia passione ai miei visitatori.

Share This Post

Like This Post

0

Related Posts

Top Reviews

Create a review to display it here.

Recent Comments

example-380x300-rounded

Editor Picks