Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Sfoggio del Green Pass, “Non fatelo”!

Green Pass postato sui social, come sfoggio di un premio. Il Garante della Privacy avverte ed invita a non farlo. In molti stanno condividendo su internet la foto del QR-Code appartenente al Green Pass, presi dalla smania di far sapere al mondo che l’hanno ottenuto e possono “essere liberi”. Questi utenti, tuttavia, non hanno la più pallida idea del rischio che stanno correndo. Rendere noto il QR-Code sui social equivale a mettere a disposizione di tutti – soprattutto a coloro che possono avere cattive intensioni – i propri dati di salute: Nome, data e luogo di nascita, dosi di vaccino effettuate ma anche eventuali rapidi e molecolari. 

Il componente del Garante per la protezione dei dati personali Guido Scorza spiega che il QR-code presente nel Green Pass rappresenta “una miniera di dati personali invisibili a occhio nudo, ma leggibili da chiunque avesse voglia di farsi i fatti nostri”.

Fonte foto: Dove Viaggi

Condividere il QR-Code, inoltre, potrebbe facilitare anche la circolazione di certificati falsificati. Questo metterebbe a rischio l’obiettivo della circolazione sicura. Il Garante della Privacy invita, dunque, a “resistere alla tentazione di esibire il Green Pass“. Se non si riesce a non fare sfoggio del Green Pass, è consigliato di comunicare a tutti la notizia, senza condividere immagini oppure senza inquadrare il QR-Code.

Ricordiamo che il Certificato Verde si può ottenere attraverso le app Immuni e IO, con qualche differenza tra le due, e che viene rilasciato a chi ha ricevuto almeno la prima dose di uno dei vaccini.

Bisogna, inoltre, sottolineare che il Pass ricevuto dalla prima dose è un formato Light. Esso contiene delle caratteristiche differenti da quello normale:

  1. La sua validità è tale fino al conseguito del Certificato Verde rilasciato dopo 15 giorni dopo la seconda dose. Quest’ultimo sarà valido per i 9 mesi successivi;
  2. Il Green Pass Light sarà valido solo in Italia fino al 1 Luglio;
  3. In Italia permette di andare ai matrimoni, eventi sportivi, musicali. Consente, inoltre, di spostarsi da una Regione all’altra anche tra fasce diverse;

Fonte immagine copertina: Avvenire

Pro

Contro

Fondatore della pagina. I miei interessi principali sono la tecnologia, la scienza e gli anime. Il mio obbiettivo? Trasmettere la mia passione ai miei visitatori.

Share This Post

Like This Post

0

Related Posts

Top Reviews

Create a review to display it here.

Recent Comments

example-380x300-rounded

Editor Picks