Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Walter De Benedetto assolto. Cannabis terapeutica

La sua storia era cominciata due anni fa con un blitz dei carabinieri nella sua abitazione. Nel sopralluogo i militari avevano scoperto una serra adibita alla coltivazione di piantine di cannabis. Sostanza che serviva e serve a De Benedetto per lenire i dolori lancinanti che la sua malattia gli provoca. Walter De Benedetto è stato assolto. Sapeva di commettere un reato, ma la quantità fornita dal servizio sanitario (un grammo al giorno) non era sufficiente.

La sua storia

Per chi non lo sapesse Walter è affetto da una grave forma di artrite reumatoide. L’artrite reumatoide (AR) è una malattia infiammatoria cronica, che colpisce le piccole e le grandi articolazioni, e presenta una andamento progressivo.

La malattia provoca un danno irreversibile delle articolazioni, che induce una severa disabilità, con conseguente invalidità. Oltre alle articolazioni, l’artrite reumatoide è da considerarsi una malattia sistemica, in quanto può colpire altri organi e tessuti.

Fonte foto: wallpapweflare

La sentenza

Il tribunale ha decretato che Walter venisse assolto perché dichiarato non colpevole di voler spacciare, quanto invece avente necessità di consumare per uso terapeutico.

Walter De Benedetto è stato assolto ma il caso comunque non e’ chiuso causa le leggi in vigore che vietano l’uso di cannabis.

Per questo si chiede di aprire la produzione di cannabis terapeutica anche a privati, semplificare la burocrazia e formare i medici.

Organizzazioni a sostegno

A sostegno di Walter è stato organizzato un sit-in con partitie associazioni. A sostenere la campagna #IoStoConWalter furono soprattutto l’associazione ‘Meglio Legale‘ e l’Associazione Coscioni.

La sentenza dà speranza a chi si batte per il diritto di troppi malati di ricevere le cure a base di cannabis che oggi è negato dallo Stato italiano, ma da anche speranza che non sia rinviabile una riforma del testo unico sugli stupefacenti a partire dalla completa depenalizzazione della coltivazione domestica per uso personale verso una vera legalizzazione della cannabis

Fonte immagine copertina: IlManifesto

Pro

Contro

Fondatore della pagina. I miei interessi principali sono la tecnologia, la scienza e gli anime. Il mio obbiettivo? Trasmettere la mia passione ai miei visitatori.

Share This Post

Like This Post

0

Related Posts

Top Reviews

Create a review to display it here.

Recent Comments

example-380x300-rounded

Editor Picks