Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

The Boys – Recensione antieroica

Come tante serie del momento, The Boys è ispirato a una serie di fumetti. In questo caso pubblicati a partire dal 2008. Serie ad alto contenuto dissacrante nei confronti della figura dell’eroe bello e valoroso. Figura al quale l’occhio del pubblico è stato abituato fin da quando sono apparsi i primi eroi in calzamaglia. Con due stagioni e un totale di 16 puntate “the boys” è una serie tv con un finale completo ma che lascia sperare in una possibile continuazione.

Il background

In questo mondo 7 supereroi, capeggiati da Patriota (chiaro riferimento a Capitan America) vivono come delle star. Ricchi, strapagati per le pubblicità… Passano la vita a fare qualche opera di bene (per guadagnare consensi) e a compiere continui soprusi dietro le quinte, nella loro vita segreta .

La serie TV narra le vicende di una squadra, formata dalle vittime delle negligenze e delle bravate degli eroi stessi. Causate queste, spesso, da stati di poca lucidità di cui gli eroi abusano. Infatti, i veri protagonisti non sono gli eroi presenti quanto più antieroi. Questi antieroi sono coloro che, essendo stati vittime di questa prepotenza e incapacità degli eroi, hanno deciso di vendicarsi.

La trama

The boys mostra le gesta di un ragazzo, Hughie Campbel, che dopo aver perso la ragazza per colpa di un supereroe si aggrega con Billy Butche, un eccentrico e uomo che ha solo il desiderio di fare fuori tutti i supereroi. A questo scopo crea una squadra “the boys“, appunto (“i ragazzi” nella versione italiana).

La serie infine presenta una serie di sviluppi e caratterizzazioni dei supereroi, che fanno emergere i disturbi psichici e le manie in modo abbastanza crudo. La narrazione è abbastanza ricca di contenuti, una bella serie volta a criticare la vita social, anzitutto, e le star dalle scuse simili a lacrime di coccodrillo. Scuse ed eventi organizzati con il solo scopo di evitare il crollo dei consensi. Da qui il passo è breve al criticare le azioni mirate solo al miglioramento della propria immagine, del proprio marchio.

Il voto

Il voto che posso dare a questa serie è un meritatissimo 8, ma che deve continuare a meritarsi, visto che la serie non è ancora conclusa. L’epicometro arriva all’80%, vista l’incredibile sfilza di citazioni al mondo Marvel e DC, anche se queste citazioni spesso risultano dissacranti. Speriamo che la serie possa continuare a sorprenderci. Vi terremo informati su ulteriori aggiornamenti della serie.

Dove trovarla

La serie è possibile vederla su Amazon Prime Video, disponibile con l’abbonamento ad Amazon Prime. Vi ricordiamo che è possibile usufruire del mese di prova gratuito a tutto il pacchetto Amazon Prime da questo link. E, se sei uno studente, puoi approfittarne addirittura per 3 mesi, e avrai anche uno sconto sull’abbonamento annuale. Tutte le informazioni su Amazon Prime le puoi trovare nella nostra recensione.

Pro

Contro

Fondatore della pagina. I miei interessi principali sono la tecnologia, la scienza e gli anime. Il mio obbiettivo? Trasmettere la mia passione ai miei visitatori.

Share This Post

Like This Post

0

Related Posts

Top Reviews

Create a review to display it here.

Recent Comments

example-380x300-rounded

Editor Picks