Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Problemi di salute per Navalny, non muove una gamba.

Problemi di salute per Navalny, l’oppositore di Putin, in carcere per una pena di 2,5 anni. Le sue condizioni di salute sembrano peggiorare. Per Mosca “sta bene”, ma non riesce a muovere una gamba.

La Situazione

I problemi di salute di Navalny peggiorano e l’allarme è lanciato sui social dal suo staff. In particolare da Leonid Volkov, il suo braccio destro nonché coordinatore della rete regionale del Fondo Anti-Corruzione, cinghia di trasmissione delle iniziative (politiche e non) dell’oppositore in tutta la Russia, compreso quella più profonda.

Pare che, l’oppositore presenti delle difficoltà a muovere una gamba ma per il Sistema Penitenziario Federale “Le sue condizioni di salute sono stabili e soddisfacenti”. Tale affermazione ha confermato, implicitamente, i timori della moglie e del suo staff.

Russian opposition leader Alexei Navalny takes part in a march in memory of murdered Kremlin critic Boris Nemtsov in downtown Moscow on February 29, 2020. (Photo by Kirill KUDRYAVTSEV / AFP) (Photo by KIRILL KUDRYAVTSEV/AFP via Getty Images)

Le Dichiarazioni

“Lo dicevano anche a Omsk“, ha notato infatti la sua portavoce, Kira Yarmish. Ovvero dove è stato ricoverato in fin di vita dopo essere stato avvelenato – secondo le analisi effettuate dagli specialisti tedeschi – con il Novichok, il composto al nervino sviluppato in gran segreto da URSS prima e Russia poi.

“Soffre di forti dolori alla schiena e alla gamba destra, che sente intorpidita nella parte inferiore” ha detto la sua legale Olga Mikhailova fuori dal carcere.

La Risposta del Cremlino

Al carcere, lo staff di Navalny ha chiesto esplicitamente ” un’immediata visita da parte di un medico di fiducia e interruzione della tortura della privazione del sonno“. Conciso il Cremlino: “Non seguiamo il caso, il monitoraggio della salute dei prigionieri è di competenza delle autorità penitenziarie“, ha dichiarato il portavoce di Putin.

Nel frattempo, la moglie di Navalny accusa: “Putin ha incarcerato Alexei perché vuole restare sul trono. È vendetta personale”.

Fonte immagine copertina: Inside Over

Pro

Contro

Fondatore della pagina. I miei interessi principali sono la tecnologia, la scienza e gli anime. Il mio obbiettivo? Trasmettere la mia passione ai miei visitatori.

Share This Post

Like This Post

0

Related Posts

Top Reviews

Create a review to display it here.

Recent Comments

example-380x300-rounded

Editor Picks