Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

AstraZeneca: l’EMA da l’ok; cosa succede se lo si rifiuta.

Il via libera dell’Ema al vaccino AstraZeneca fa ripartire le somministrazioni a tappeto in tutta Italia. Con l’incognita però delle diserzioni di chi, malgrado le rassicurazioni, rifiuterà di vaccinarsi con questo siero. Una parte delle persone prenotate non si presenterà.

Il pronunciarsi dell’Ema sulla sicurezza del vaccino non esclude però i controlli per le varie reazioni che i pazienti potrebbero incombere successive alla somministrazione.

Ma come detto prima anche se l’Ema assicura sul vaccino, molti potrebbero comunque rifiutare la somministrazione.

Fonte: La Provincia

E’ chiaro che chi rinuncia a un vaccino considerato sicuro rischia di scorrere a fine lista. Sia nel caso che non si presenti ad un appuntamento già prenotato, sia nel caso non si prenoti prima della scadenza prevista per la propria categoria.

In concreto vuol dire che chi non si presenta o non fa domanda potrebbe essere vaccinato tra vari mesi. Solo quando la disponibilità dei vaccini non sarà più un problema e quando le categorie più fragili e più esposte al rischio saranno state vaccinate potrebbe infatti rientrare in gioco chi decide di rinunciare ad AstraZeneca.

Pro

Contro

Fondatore della pagina. I miei interessi principali sono la tecnologia, la scienza e gli anime. Il mio obbiettivo? Trasmettere la mia passione ai miei visitatori.

Share This Post

Like This Post

0

Related Posts

Top Reviews

Create a review to display it here.

Recent Comments

example-380x300-rounded

Editor Picks