Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Astrazeneca sospeso da 5 Paesi Europei, c’è anche l’Italia

A seguito di alcune vicissitudini avvenute dopo l’uso del vaccino Astrazeneca, quest’ultimo viene sospeso da 5 Paesi Europei.

Francia, Germania, Spagna, Lussemburgo ed anche l’Italia sospendono l’utilizzo in via precauzionale del vaccino di Astrazeneca a causa di alcuni episodi spiacevoli accaduti dopo la somministrazione.

L’Aifa fa sapere che “in coordinamento con l’Ema e gli altri Paesi europei, valuterà congiuntamente tutti gli eventi che sono stati segnalati a seguito della vaccinazione” e che “renderà nota tempestivamente ogni ulteriore informazione che dovesse rendersi disponibile, incluse le ulteriori modalità di completamento del ciclo vaccinale per coloro che hanno già ricevuto la prima dose”.

Nel frattempo, il leader della Lega Matteo Salvini torna ad attaccare la Ue: “AstraZeneca, altro fallimento dell’Europa. Non solo non arrivano i vaccini promessi, ma vengono sospesi quelli autorizzati. Ma che fanno a Bruxelles? L’Ema deve aspettare fino a giovedì? Fa bene il governo italiano a correre per una produzione nazionale, e a contattare altri Paesi: si corra per verificare l’affidabilità del vaccino Sputnik, si chieda aiuto a India e Israele”.

L’Ema fa sapere che prenderà una decisione per Giovedì 18 Marzo, dopo aver svolto le dovute indagini, ma continua a dichiarare che i benefici del vaccino AstraZeneca superano sempre i rischi.

Intanto, Il sito ufficiale dell’Aifa, è stato preso d’assalto dagli utenti dopo la decisione del blocco dei vaccini di Astrazeneca ed è stato a lungo irraggiungibile.

Fonte: ILTEMPO

Mentre la polemica “Astrazeneca si, Astrazeneca no” infuria,  il commissario straordinario per l’emergenza generale Francesco Paolo Figliuolo ha firmato una nuova ordinanza che dispone che ” le dosi di vaccino eventualmente residue a fine giornata, qualora non conservabili, siano eccezionalmente somministrate, per ottimizzarne l’impiego evitando sprechi, in favore di soggetti comunque disponibili al momento”. Naturalmente secondo l’ordine di priorità individuato dal piano vaccinale.

Il dato di fatto che risulta come oggettivo, al momento, è solo quello di Astrazeneca sospeso da 5 Paesi Europei

Fonte foto copertina: Ufficio Stampa Basilicata

Pro

Contro

Fondatore della pagina. I miei interessi principali sono la tecnologia, la scienza e gli anime. Il mio obbiettivo? Trasmettere la mia passione ai miei visitatori.

Share This Post

Like This Post

0

Related Posts

Top Reviews

Create a review to display it here.

Recent Comments

example-380x300-rounded

Editor Picks