Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

COD Warzone: lotta ai cheater, una presa in giro?

Activision promette di intraprendere una lotta 24/7 contro i cheater, ma i fan non ci credono e scoppia l’ironia sull’iniziativa.

Warzone lotta ai cheater

Quella dei cheater è una piaga intollerabile e fastidiosa che ogni compagnia video-ludica online cerca di combattere ed i video giochi sparatutto sono tra i titoli che più registrano la loro presenza.

Activision, la casa produttrice di COD, ha pubblicato, attraverso il suo blog ufficiale, una notizia circa l’iniziativa di combattere i cheater 24/7 ed informa che in un prossimo futuro stringerà ulteriormente le maglie per far sì che tutti coloro che imbrogliano siano fermati. In più, Activision stessa rende noto che molti account sono già stati bannati.

Onorevole l’iniziativa, ma i fan non credono alle loro parole: su Reddit si è scatenata l’ironia, con commenti pieni di faccine sorridenti che prendono in giro l’attività di monitoraggio 24/7 di Activision sottolineando il fatto che i permaban attuati dalla compagnia si siano trasformati in nuovi account in pochi secondi e si sottolineano, inoltre, gli account che sono stati bannati senza motivo.

Reazione, forse, troppo crudele da parte dei fan? E’ vero che il suo battle royale presenta dei problemi ma è anche vero che quando ci sono così tanti giocatori a mettere a ferro e fuoco un gioco è difficile pensare che non ci siano problemi.

Pro

Contro

Fondatore della pagina. I miei interessi principali sono la tecnologia, la scienza e gli anime. Il mio obbiettivo? Trasmettere la mia passione ai miei visitatori.

Share This Post

Like This Post

0

Related Posts

Top Reviews

Create a review to display it here.

Recent Comments

example-380x300-rounded

Editor Picks