Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Delhi chiude zoo e mercati a causa dell’influenza aviaria

Dopo che alcune centinaia di uccelli, in gran parte corvi, sono stati trovati morti in varie zone della città, l’India ed in particolare Delhi passano alle contromisure.

Nove Stati hanno confermato casi del morbo mentre numerosi altri stanno attendendo i risultati di laboratorio sugli uccelli trovati morti. 

A causa di questa epidemia, la capitale ha ordinato l’immediata chiusura del mercato di Ghazipur, il suo più grande mercato all’ingrosso di pollame.

In tutta la capitale, oltre allo zoo, sono stati chiusi ai visitatori tutti i parchi con laghi e le riserve naturali.

Ad Uttar Pradesh, Stato confinante con Delhi, è stato chiuso lo zoo di Kanpur. In Maharashtra, lo Stato con capitale Mumbai, negli ultimi due giorni centinaia di polli sono stati trovati morti.

Nel distretto di Parbhani, a 500 chilometri da Mumbai è stato ordinato la chiusura degli otto allevamenti della zona e sono stati eliminati 8.000 capi.

L’Haryana e il Madhya Pradesh hanno ordinato agli allevatori di eliminare le galline, mentre i negozi che vendono pollame sono stati chiusi per una settimana.

In Kerala, è stato completato l’abbattimento di oltre 50.000 anatre di allevamento. 

Pro

Contro

Fondatore della pagina. I miei interessi principali sono la tecnologia, la scienza e gli anime. Il mio obbiettivo? Trasmettere la mia passione ai miei visitatori.

Share This Post

Like This Post

0

Related Posts

Top Reviews

Create a review to display it here.

Recent Comments

example-380x300-rounded

Editor Picks