Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Google: nasce il primo sindacato all’interno del colosso.

400 dipendenti di Google, in segreto, fondano quello che è la svolta storica all’interno del colosso: prima organizzazione sindacale all’interno del gruppo.

Un gruppo di 400 dipendenti di Google ha dato vita, inizialmente in gran segreto, ad un sindacato. Il sindacato di Google si chiama “Alphabet Workers Union”, con riferimento alla casa madre Alphabet.

Il sindacato si è prefissato come obbiettivo la tutela e aiuti di coloro che decidono di aderire. L’adesione a sua volta comporta l’1% della retribuzione.

L’Alphabet Workers Union fungerà da punto di riferimento per le rivendicazioni e i malcontenti, emersi tra i lavoratori di Google in questi anni.

Alan Hyde, esperto del diritto del lavoro ha dichiarato che: ”  Google ha sempre agito come se le leggi sul lavoro non li riguardassero e potessero trattare i dipendenti esclusivamente in base alle loro decisioni”

 Le battaglie all’interno di Google non sono insomma per ora tanto di natura economica, quanto di tutela di diritti, rispetto della libertà di opinione e utilizzo delle nuove tecnologie.

Trema il mondo a-sindacale della Silicon Valley. Questa svolta storica all’interno di Google potrebbe , in futuro, spingere nuovi lavoratori a formare ulteriori sindacati per la tutela dei diritti dei lavoratori.

Dopo aver toccato il punto più basso nel 2010 il gradimento verso le organizzazioni dei lavoratori ha registrato una costante ripresa. 

Pro

Contro

Fondatore della pagina. I miei interessi principali sono la tecnologia, la scienza e gli anime. Il mio obbiettivo? Trasmettere la mia passione ai miei visitatori.

Share This Post

Like This Post

0

Related Posts

Top Reviews

Create a review to display it here.

Recent Comments

example-380x300-rounded

Editor Picks